obliterazioni: artisti e creativi

Gian Luigi Braggio, artista visivo, ideatore del progetto namVisualArt, identifica la qualità creativa e poetica con la circolarità dell’esperienza creativa. Autore di installazioni interattive site-specific e sul web, oltre alla dimensione relazionale e partecipata, valorizza la potenza evocativa e lirica dell’immagine.

Inoltre, hanno partecipato i seguenti artisti:

Carla Bertola, artista visuale, scrittrice, performer attiva in Italia e all’estero, ha fondato e diretto insieme ad Alberto Vitacchio la rivista “Offerta Speciale”
Alberto Vitacchio, poeta visuale, performer, lavora con materiale visivo e sonoro, collabora con riviste, gallerie, musei in giro per il mondo.
Valeria Sangiorgi, fotografa, poeta della luce di rara finezza introspettiva e documentaria, è da sempre impegnata attivamente nel sociale. Ha collaborato con riviste, gallerie, realtà culturali italiane e internazionali
Lisa Parmigiani, artista poliedrica che si esprime attraverso le immagini, la voce, il corpo: con il progetto “Taste an Artist” realizza delle raffinate installazioni performative che hanno per oggetto il cibo, il rituale del pasto
Andrea Ciccone, passato dalla sperimentazione sonora e multimediale alla creazione di manufatti raffinati dal sapore etnico e minimale. A Torino ha aperto una bottega etnica, la Galleria BKK
Mimmo La Grotteria, pittore, instancabile animatore culturale, soprattutto attento agli aspetti sociali dell’arte
Andrea Roccioletti, tra i fondatori della Compagnia dei BenAndanti, si occupa di scrittura, arte, teatro
Alessandro Fioraso, maestro yoga, pittore colto e sensibile dedito alla ricerca interiore, alla scoperta di sè
Ruxiada, pittrice autodidatta dallo stile surreale, visionario
Hu Haishuang, abile disegnatrice di manga
Enrico Barra, di professione fiorista, trasforma qualunque oggetto in un piccolo capolavoro. Lavora anche a maglia e all’uncinetto
Mariella Bogliacino, insieme all’insegnamento si è dedicata con passione alla pittura e al libro d’artista. Collabora anche all’organizzazione di eventi culturali
Carola Fenocchio, artista, costumista, lavora alla Rai
Flavio Fassio, pittore digitale

Per il sito web, la comunicazione, gli allestimenti ha collaborato:
Nicola Solimano, programmatore, esperto di database e multimedia, si è occupato anche delle traduzioni dei testi in inglese.