Marco Giacobbe

Stop (in the name of love)

Opera di denuncia contro i maltrattamenti sulle donne… si potrà notare un profilo in altro a destra mentre evidente è il fulcro dell opera…. insanguinata…. che è anche il centro della vita…

Marco Giacobbe - Stop (in the name of love)
34,5 cm x 49 cm, 2014


Note biografiche:

…. dicono di me… “Animo attento a ciò che gli accade intorno, in una vicenda artistico-esistenziale che sceglie ogni volta la tecnica più adatta a trasmettere le emozioni che lo travolgono, l’ artista trae ispirazione da una società in continuo movimento, purtroppo non in grado di modificare l’animo umano nelle sue brutture e nelle sue solitudini. Tra le varie mostre si segnala la sua partecipazione al D.U.M.B.O. Art Festival di New York con il ciclo (Boxing Club), lo stralcio è tratto dal catalogo “Tutti matti per i gatti” a cura della Galleria Spazio 40 in Roma.

www.facebook.com/Spazio40GalleriaDarte